IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 14,88 -15% € 17,50
-15%
Vale 14 punti Erickson

Costruire futuro

Ripensare il dopo di noi con l'Officina della vita indipendente

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente , che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti...

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente, che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti per l'attuazione di attività orientative, formative e di facilitazione nella ricerca del lavoro rivolte anche a persone con difficoltà e disabilità. Gli strumenti editoriali previsti da questo progetto possono essere concretamente utili e interessare famiglie, insegnanti e mondo del lavoro proprio perché espressione di un’esperienza approfondita e diretta.

In sintesi

Il libro che si rivolge non solo agli addetti ai lavori e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e all'inclusione delle persone disabili in ambito lavorativo e sociale.

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente , che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti...

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente, che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti per l'attuazione di attività orientative, formative e di facilitazione nella ricerca del lavoro rivolte anche a persone con difficoltà e disabilità. Gli strumenti editoriali previsti da questo progetto possono essere concretamente utili e interessare famiglie, insegnanti e mondo del lavoro proprio perché espressione di un’esperienza approfondita e diretta.

In sintesi

Il libro che si rivolge non solo agli addetti ai lavori e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e all'inclusione delle persone disabili in ambito lavorativo e sociale.

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente , che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti...

Costruire futuro descrive L’approccio dell’Officina della vita indipendente, che mira a sostenere le famiglie nel costruire il futuro che desiderano — e sognano — per i loro figli.

Il libro fa parte della collana Transizioni, che offre strumenti per l'attuazione di attività orientative, formative e di facilitazione nella ricerca del lavoro rivolte anche a persone con difficoltà e disabilità. Gli strumenti editoriali previsti da questo progetto possono essere concretamente utili e interessare famiglie, insegnanti e mondo del lavoro proprio perché espressione di un’esperienza approfondita e diretta.

In sintesi

Il libro che si rivolge non solo agli addetti ai lavori e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e all'inclusione delle persone disabili in ambito lavorativo e sociale.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 14,88 -15% € 17,50
-15%
Vale 14 punti Erickson

Descrizione

Libro

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di...

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di accompagnare i progetti di vita. Le indicazioni internazionali e il cambiamento culturale in corso pongono operatori ed esperti davanti a nuovi interrogativi e sfide.

La novità dell’approccio messo in pratica dall'Officina della vita indipendente non risiede nell’attivazione di gruppi di genitori di persone con disabilità — strumento già largamente diffuso in numerosi ambiti — ma in alcune particolarità relative ai modelli teorici che stanno alla base del percorso, alla metodologia utilizzata e agli stili di conduzione, che vengono descritti in questo volume. L’approccio dell’Officina si basa, infatti, sull’assunto che solo i genitori posseggono le competenze e la progettualità necessarie per sostenere e mantenere la regia del progetto di vita dei figli. Il percorso è finalizzato a rendere questo assunto concreto, praticabile ed effettivamente praticato da tutte le famiglie. 

Il libro — scritto con chiarezza esemplare e corredato da un’ampia e documentata parte teorica — si rivolge ai professionisti del settore e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e dell'inclusione delle persone disabili nell'ambiente lavorativo e sociale.

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di...

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di accompagnare i progetti di vita. Le indicazioni internazionali e il cambiamento culturale in corso pongono operatori ed esperti davanti a nuovi interrogativi e sfide.

La novità dell’approccio messo in pratica dall'Officina della vita indipendente non risiede nell’attivazione di gruppi di genitori di persone con disabilità — strumento già largamente diffuso in numerosi ambiti — ma in alcune particolarità relative ai modelli teorici che stanno alla base del percorso, alla metodologia utilizzata e agli stili di conduzione, che vengono descritti in questo volume. L’approccio dell’Officina si basa, infatti, sull’assunto che solo i genitori posseggono le competenze e la progettualità necessarie per sostenere e mantenere la regia del progetto di vita dei figli. Il percorso è finalizzato a rendere questo assunto concreto, praticabile ed effettivamente praticato da tutte le famiglie. 

Il libro — scritto con chiarezza esemplare e corredato da un’ampia e documentata parte teorica — si rivolge ai professionisti del settore e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e dell'inclusione delle persone disabili nell'ambiente lavorativo e sociale.

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di...

Negli ultimi anni lo scenario relativo alle persone con disabilità sta cambiando rapidamente. L’approvazione della Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità ha segnato una direzione chiara per i percorsi che si propongono di accompagnare i progetti di vita. Le indicazioni internazionali e il cambiamento culturale in corso pongono operatori ed esperti davanti a nuovi interrogativi e sfide.

La novità dell’approccio messo in pratica dall'Officina della vita indipendente non risiede nell’attivazione di gruppi di genitori di persone con disabilità — strumento già largamente diffuso in numerosi ambiti — ma in alcune particolarità relative ai modelli teorici che stanno alla base del percorso, alla metodologia utilizzata e agli stili di conduzione, che vengono descritti in questo volume. L’approccio dell’Officina si basa, infatti, sull’assunto che solo i genitori posseggono le competenze e la progettualità necessarie per sostenere e mantenere la regia del progetto di vita dei figli. Il percorso è finalizzato a rendere questo assunto concreto, praticabile ed effettivamente praticato da tutte le famiglie. 

Il libro — scritto con chiarezza esemplare e corredato da un’ampia e documentata parte teorica — si rivolge ai professionisti del settore e ai familiari di persone con disabilità, ma in generale a chiunque si interessi al tema dei diritti e dell'inclusione delle persone disabili nell'ambiente lavorativo e sociale.

Libro

Introduzione

PARTE PRIMA
Presupposti teorici
Applicare la Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità
Il cammino dei diritti: percorsi attuativi

PARTE SECONDA
L’Officina della vita indipendente
Che cos’è l’«Officina» e chi la fa
Gli strumenti dell’«Officina»

PARTE TERZA
Osservazioni conclusive
Verso nuove politiche di sostegno ai diritti

Appendice
Bibliografia

Libro
ISBN: 9788859015116
Data di pubblicazione: 11/2017
Numero Pagine: 227
Formato: 13,5x19,5cm

 

Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità
Contenuti
Libro

Introduzione

PARTE PRIMA
Presupposti teorici
Applicare la Convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità
Il cammino dei diritti: percorsi attuativi

PARTE SECONDA
L’Officina della vita indipendente
Che cos’è l’«Officina» e chi la fa
Gli strumenti dell’«Officina»

PARTE TERZA
Osservazioni conclusive
Verso nuove politiche di sostegno ai diritti

Appendice
Bibliografia

Libro
ISBN: 9788859015116
Data di pubblicazione: 11/2017
Numero Pagine: 227
Formato: 13,5x19,5cm
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."