IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 22,33 -5% € 23,50
-5%
Vale 22 punti Erickson

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva

Le strategie basate sull’evidenza

Il volume propone 29 strategie di dimostrata alta efficacia per insegnare ad alunni e alunne con bisogni educativi speciali, e, di fatto, a tutti. Contiene nuovi capitoli su neuroscienze, educazione socioemotiva, aiuti visivi, intervento precoce e transizione al post-obbligo.

Il volume propone 29 strategie di dimostrata alta efficacia per insegnare ad alunni e alunne con bisogni educativi speciali, e, di fatto, a tutti. Contiene nuovi capitoli su neuroscienze, educazione socioemotiva, aiuti visivi, intervento precoce e transizione al post-obbligo.

Il volume propone 29 strategie di dimostrata alta efficacia per insegnare ad alunni e alunne con bisogni educativi speciali, e, di fatto, a tutti. Contiene nuovi capitoli su neuroscienze, educazione socioemotiva, aiuti visivi, intervento precoce e transizione al post-obbligo.

Libro
€ 22,33 -5% € 23,50
-5%
Vale 22 punti Erickson

Descrizione

Libro

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

...

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

29 strategie di insegnamento
Il volume propone 29 strategie di insegnamento riferite direttamente o indirettamente all’educazione speciale. Di ognuna di esse viene presentato l’impianto teorico, inquadrandolo anche alla luce di un modello di apprendimento e insegnamento che descrive le funzioni e i processi, personali e sociali, che intervengono in ogni situazione didattica. Inoltre, ciascuna strategia viene esaminata dal punto di vista pratico, con l’illustrazione dettagliata delle modalità di utilizzo nel contesto scolastico, e vengono presentate le principali ricerche che forniscono le evidenze sugli effetti positivi e le cautele da adottare nel loro utilizzo. Le strategie proposte sono raggruppate in quattro categorie: comportamentali, sociali, cognitive e miste, che combinano variamente le tre precedenti.

Consigliato a
L’opera si rivolge a tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di educazione, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, ecc., e desiderano fondare il proprio lavoro sulle evidenze e non sul fatto che «si è sempre fatto così» o sull’adesione a proposte a un primo sguardo innovative e interessanti ma non supportate da prove di efficacia.

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

...

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

29 strategie di insegnamento
Il volume propone 29 strategie di insegnamento riferite direttamente o indirettamente all’educazione speciale. Di ognuna di esse viene presentato l’impianto teorico, inquadrandolo anche alla luce di un modello di apprendimento e insegnamento che descrive le funzioni e i processi, personali e sociali, che intervengono in ogni situazione didattica. Inoltre, ciascuna strategia viene esaminata dal punto di vista pratico, con l’illustrazione dettagliata delle modalità di utilizzo nel contesto scolastico, e vengono presentate le principali ricerche che forniscono le evidenze sugli effetti positivi e le cautele da adottare nel loro utilizzo. Le strategie proposte sono raggruppate in quattro categorie: comportamentali, sociali, cognitive e miste, che combinano variamente le tre precedenti.

Consigliato a
L’opera si rivolge a tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di educazione, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, ecc., e desiderano fondare il proprio lavoro sulle evidenze e non sul fatto che «si è sempre fatto così» o sull’adesione a proposte a un primo sguardo innovative e interessanti ma non supportate da prove di efficacia.

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

...

Cosa funziona nella didattica speciale e inclusiva sintetizza una vastissima letteratura di ricerca per fare il punto su cosa realmente funziona nella didattica speciale e inclusiva, l’obiettivo è aiutare chi educa a fondare la propria attività professionale su accurate evidenze scientifiche.

29 strategie di insegnamento
Il volume propone 29 strategie di insegnamento riferite direttamente o indirettamente all’educazione speciale. Di ognuna di esse viene presentato l’impianto teorico, inquadrandolo anche alla luce di un modello di apprendimento e insegnamento che descrive le funzioni e i processi, personali e sociali, che intervengono in ogni situazione didattica. Inoltre, ciascuna strategia viene esaminata dal punto di vista pratico, con l’illustrazione dettagliata delle modalità di utilizzo nel contesto scolastico, e vengono presentate le principali ricerche che forniscono le evidenze sugli effetti positivi e le cautele da adottare nel loro utilizzo. Le strategie proposte sono raggruppate in quattro categorie: comportamentali, sociali, cognitive e miste, che combinano variamente le tre precedenti.

Consigliato a
L’opera si rivolge a tutti coloro che, a vario titolo, si occupano di educazione, insegnanti, dirigenti scolastici, pedagogisti, ecc., e desiderano fondare il proprio lavoro sulle evidenze e non sul fatto che «si è sempre fatto così» o sull’adesione a proposte a un primo sguardo innovative e interessanti ma non supportate da prove di efficacia.

Libro
ISBN: 9788859027188
Data di pubblicazione: 05/2022
Numero Pagine: 544
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione alla seconda edizione italiana (Dario Ianes)
Introduzione all’edizione italiana (Lucio Cottini)
Intervista a David Mitchell (a cura di Annalisa Morganti)
Prefazione
Introduzione

PRIMA PARTE – Fondamenti

Educazione basata sulle evidenze
Neuroscienze
Educazione inclusiva
Un modello ecologico
Un modello di apprendimento e insegnamento

SECONDA PARTE – Strategie

A. Strategie Comportamentali
Strategia 1: analisi funzionale del comportamento e approcci comportamentali
Strategia 2: ripassare e fare esercizio
Strategia 3: Direct instruction
Strategia 4: valutazione e feedback formativi
Strategia 5: strategie che coinvolgono tutta la scuola

B. Strategie Sociali
Strategia 6: didattica in gruppi cooperativi
Strategia 7: peer tutoring e ruolo dei pari
Strategia 8: insegnare le abilità sociali
Strategia 9: collaborazione tra professionisti
Strategia 10: coinvolgere e sostenere i genitori
Strategia 11: cultura della scuola
Strategia 12: clima della classe
Strategia 13: educazione socio-emotiva
Strategia 14: cooperazione tra i servizi

C. Strategie Cognitive
Strategia 15: insegnare strategie cognitive
Strategia 16: insegnare ad autoregolare l’apprendimento
Strategia 17: insegnare strategie di memoria
Strategia 18: insegnare la comprensione del testo
Strategia 19: insegnare le abilità di lettura
Strategia 20: insegnare la consapevolezza fonologica

D. Strategie miste
Strategia 21: terapia cognitivo-comportamentale
Strategia 22: tecnologie assistive
Strategia 23: Comunicazione Aumentativa e Alternativa
Strategia 24: qualità dell’ambiente fisico
Strategia 25: aiuti visivi per l’apprendimento e la comunicazione
Strategia 26: intervento precoce
Strategia 27: la transizione ai contesti del post-obbligo
Strategia 28: Response to Intervention
Strategia 29: Universal Design for Learning

Dalla ricerca alla pratica
Postfazione all’edizione italiana (Antonio Calvani)

BES DSA e ADHD BES Didattica inclusiva
Libro
ISBN: 9788859027188
Data di pubblicazione: 05/2022
Numero Pagine: 544
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione alla seconda edizione italiana (Dario Ianes)
Introduzione all’edizione italiana (Lucio Cottini)
Intervista a David Mitchell (a cura di Annalisa Morganti)
Prefazione
Introduzione

PRIMA PARTE – Fondamenti

Educazione basata sulle evidenze
Neuroscienze
Educazione inclusiva
Un modello ecologico
Un modello di apprendimento e insegnamento

SECONDA PARTE – Strategie

A. Strategie Comportamentali
Strategia 1: analisi funzionale del comportamento e approcci comportamentali
Strategia 2: ripassare e fare esercizio
Strategia 3: Direct instruction
Strategia 4: valutazione e feedback formativi
Strategia 5: strategie che coinvolgono tutta la scuola

B. Strategie Sociali
Strategia 6: didattica in gruppi cooperativi
Strategia 7: peer tutoring e ruolo dei pari
Strategia 8: insegnare le abilità sociali
Strategia 9: collaborazione tra professionisti
Strategia 10: coinvolgere e sostenere i genitori
Strategia 11: cultura della scuola
Strategia 12: clima della classe
Strategia 13: educazione socio-emotiva
Strategia 14: cooperazione tra i servizi

C. Strategie Cognitive
Strategia 15: insegnare strategie cognitive
Strategia 16: insegnare ad autoregolare l’apprendimento
Strategia 17: insegnare strategie di memoria
Strategia 18: insegnare la comprensione del testo
Strategia 19: insegnare le abilità di lettura
Strategia 20: insegnare la consapevolezza fonologica

D. Strategie miste
Strategia 21: terapia cognitivo-comportamentale
Strategia 22: tecnologie assistive
Strategia 23: Comunicazione Aumentativa e Alternativa
Strategia 24: qualità dell’ambiente fisico
Strategia 25: aiuti visivi per l’apprendimento e la comunicazione
Strategia 26: intervento precoce
Strategia 27: la transizione ai contesti del post-obbligo
Strategia 28: Response to Intervention
Strategia 29: Universal Design for Learning

Dalla ricerca alla pratica
Postfazione all’edizione italiana (Antonio Calvani)

BES DSA e ADHD BES Didattica inclusiva

Autori

Articoli correlati

Recensioni certificate con feedaty
Recensioni certificate con feedaty