IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

Corso pratico di Educazione socio-affettiva in classe

Gestire le difficoltà e favorire i processi di apprendimento

Dal 08 novembre 2022 50 ore

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il...

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il disagio sembra essere caratterizzato più che in passato da dipendenza patologica di vario tipo (non solo l’abuso di sostanze, ma anche di oggetti tecnologici, ricerca del rischio, disturbi alimentari). Il ruolo delle emozioni in ambito educativo sta diventando un tema sempre più discusso al livello scientifico e internazionale. La ricerca dimostra che le difficoltà emotive possono influenzare negativamente bambini e adolescenti rendendoli incapaci di sfruttare al meglio le occasioni di apprendimento che vengono loro offerte all’interno della classe.

Durante il corso verranno presentate modalità con cui aiutare alunni e studenti a individuare, gestire e modulare le proprie emozioni, allo scopo di sviluppare le competenze necessarie per una crescita sana ed equilibrata, di promuovere la partecipazione e il senso di appartenenza, di prevenire le forme di disagio e le dipendenze patologiche. Saranno offerti inoltre strumenti pratici, organizzati sotto forma di attività trasversali all’insegnamento, che aiuteranno il docente a gestire il gruppo nella comunicazione e nei conflitti e favorire l’apprendimento nel gruppo classe. I contenuti proposti all’interno del corso fanno riferimento ai più recenti studi scientifici nell’ambito della psicologia dell’educazione.

Questo corso online appena rinnovato e aggiornato, è caratterizzato da video e videopillole nei quali i nostri esperti approfondiscono i temi più frequenti sull’argomento, ed è arricchito da mappe concettualiinfografiche e materiali selezionati per focalizzare i punti-chiave e facilitare lo studio in aggiunta alla presenza di un tutor con il quale avere un confronto diretto e immediato. Saranno inoltre previsti momenti di confronto diretto sia con il tutor che con gli altri partecipanti attraverso due webinar.

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il...

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il disagio sembra essere caratterizzato più che in passato da dipendenza patologica di vario tipo (non solo l’abuso di sostanze, ma anche di oggetti tecnologici, ricerca del rischio, disturbi alimentari). Il ruolo delle emozioni in ambito educativo sta diventando un tema sempre più discusso al livello scientifico e internazionale. La ricerca dimostra che le difficoltà emotive possono influenzare negativamente bambini e adolescenti rendendoli incapaci di sfruttare al meglio le occasioni di apprendimento che vengono loro offerte all’interno della classe.

Durante il corso verranno presentate modalità con cui aiutare alunni e studenti a individuare, gestire e modulare le proprie emozioni, allo scopo di sviluppare le competenze necessarie per una crescita sana ed equilibrata, di promuovere la partecipazione e il senso di appartenenza, di prevenire le forme di disagio e le dipendenze patologiche. Saranno offerti inoltre strumenti pratici, organizzati sotto forma di attività trasversali all’insegnamento, che aiuteranno il docente a gestire il gruppo nella comunicazione e nei conflitti e favorire l’apprendimento nel gruppo classe. I contenuti proposti all’interno del corso fanno riferimento ai più recenti studi scientifici nell’ambito della psicologia dell’educazione.

Questo corso online appena rinnovato e aggiornato, è caratterizzato da video e videopillole nei quali i nostri esperti approfondiscono i temi più frequenti sull’argomento, ed è arricchito da mappe concettualiinfografiche e materiali selezionati per focalizzare i punti-chiave e facilitare lo studio in aggiunta alla presenza di un tutor con il quale avere un confronto diretto e immediato. Saranno inoltre previsti momenti di confronto diretto sia con il tutor che con gli altri partecipanti attraverso due webinar.

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il...

Sempre più di frequente i docenti si trovano a dover affrontare problematiche di ogni genere all’interno del gruppo classe. Nei bambini si riscontra una difficoltà nella gestione della rabbia e della frustrazione con relative conseguenze comportamentali difficili da gestire. Negli adolescenti il disagio sembra essere caratterizzato più che in passato da dipendenza patologica di vario tipo (non solo l’abuso di sostanze, ma anche di oggetti tecnologici, ricerca del rischio, disturbi alimentari). Il ruolo delle emozioni in ambito educativo sta diventando un tema sempre più discusso al livello scientifico e internazionale. La ricerca dimostra che le difficoltà emotive possono influenzare negativamente bambini e adolescenti rendendoli incapaci di sfruttare al meglio le occasioni di apprendimento che vengono loro offerte all’interno della classe.

Durante il corso verranno presentate modalità con cui aiutare alunni e studenti a individuare, gestire e modulare le proprie emozioni, allo scopo di sviluppare le competenze necessarie per una crescita sana ed equilibrata, di promuovere la partecipazione e il senso di appartenenza, di prevenire le forme di disagio e le dipendenze patologiche. Saranno offerti inoltre strumenti pratici, organizzati sotto forma di attività trasversali all’insegnamento, che aiuteranno il docente a gestire il gruppo nella comunicazione e nei conflitti e favorire l’apprendimento nel gruppo classe. I contenuti proposti all’interno del corso fanno riferimento ai più recenti studi scientifici nell’ambito della psicologia dell’educazione.

Questo corso online appena rinnovato e aggiornato, è caratterizzato da video e videopillole nei quali i nostri esperti approfondiscono i temi più frequenti sull’argomento, ed è arricchito da mappe concettualiinfografiche e materiali selezionati per focalizzare i punti-chiave e facilitare lo studio in aggiunta alla presenza di un tutor con il quale avere un confronto diretto e immediato. Saranno inoltre previsti momenti di confronto diretto sia con il tutor che con gli altri partecipanti attraverso due webinar.
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

contenuti

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo...

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere l’importanza e l’utilità dell’Educazione socio-affettiva nella scuola come fattore di prevenzione del disagio psicologico ed emotivo.
• Identificare le caratteristiche dell’empatia e discriminare altre modalità di comunicazione che non interessano quella empatica.
• Rintracciare i collegamenti fra benessere emotivo e funzionamento cerebrale.
• Ricordare le raccomandazioni dell’OMS sulla prevenzione a scuola legate a interventi scolastici di prevenzione.
• Comparare la propria esperienza scolastica con quella attuale, dapprima nella veste di alunno/a e successivamente nella veste di insegnante, al fine di allenare l’empatia con i propri alunni.

Modulo 2 - Emozioni e processi di apprendimento
Contenuti:
• Variabili psicologiche nei processi di apprendimento.
• Il rispecchiamento emotivo.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere il ruolo delle emozioni, dei processi motivazionali, del senso di autoefficacia e autostima nei processi di apprendimento.
• Identificare le proprie percezioni e convinzioni in relazione ad un evento o esperienza scolastica.
• Riconoscere la differenza fra empatia e rispecchiamento emotivo.
• Riconoscere l’importanza che l’empatia ed il rispecchiamento emotivo hanno per una comunicazione efficace fra alunni e alunno/a-insegnante e nella prevenzione del disagio emotivo e psicologico (gestione delle emozioni, ansia, dipendenza patologica, comportamenti problematici).
• Riconoscere e usare la patica comunicativa del rispecchiamento emotivo per trasmettere empatia all’interlocutore dal punto di vista verbale e comportamentale.

Modulo 3 – Ansia ed emozioni
Contenuti:
• Indicazioni per la gestione dell’ansia a scuola.
• Educazione Razionale Emotiva.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere le manifestazioni fisiologiche e comportamenti dell'ansia.
• Discriminare gli stati d'ansia dagli attacchi di panico.
• Realizzare un programma di prevenzione pratica sugli attacchi di panico a scuola.
• Utilizzare l'analisi funzionale ABC per l'osservazione delle emozioni, pensieri e comportamenti.

Modulo 4 – Percorsi e attività di educazione socio-affettiva
Contenuti:
• Attività di educazione socio-affettiva.
• Percorsi di alfabetizzazione emozionale.
• Aspetti emozionali, creatività e pensiero divergente.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Elaborare un laboratorio di attività finalizzate a potenziare l’intelligenza emotiva ed utilizzarle secondo obiettivi specifici di apprendimento.
• Discriminare le attività legate alla prevenzione (da utilizzare a lungo termine) e quelle legate all’emergenza (problem-solving) per utilizzarle nelle situazioni appropriate.
• Ipotizzare strumenti di lavoro all’interno del gruppo classe che presenta criticità.
• Ipotizzare un laboratorio di attività finalizzate al potenziamento dell'intelligenza emotiva.

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo...

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere l’importanza e l’utilità dell’Educazione socio-affettiva nella scuola come fattore di prevenzione del disagio psicologico ed emotivo.
• Identificare le caratteristiche dell’empatia e discriminare altre modalità di comunicazione che non interessano quella empatica.
• Rintracciare i collegamenti fra benessere emotivo e funzionamento cerebrale.
• Ricordare le raccomandazioni dell’OMS sulla prevenzione a scuola legate a interventi scolastici di prevenzione.
• Comparare la propria esperienza scolastica con quella attuale, dapprima nella veste di alunno/a e successivamente nella veste di insegnante, al fine di allenare l’empatia con i propri alunni.

Modulo 2 - Emozioni e processi di apprendimento
Contenuti:
• Variabili psicologiche nei processi di apprendimento.
• Il rispecchiamento emotivo.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere il ruolo delle emozioni, dei processi motivazionali, del senso di autoefficacia e autostima nei processi di apprendimento.
• Identificare le proprie percezioni e convinzioni in relazione ad un evento o esperienza scolastica.
• Riconoscere la differenza fra empatia e rispecchiamento emotivo.
• Riconoscere l’importanza che l’empatia ed il rispecchiamento emotivo hanno per una comunicazione efficace fra alunni e alunno/a-insegnante e nella prevenzione del disagio emotivo e psicologico (gestione delle emozioni, ansia, dipendenza patologica, comportamenti problematici).
• Riconoscere e usare la patica comunicativa del rispecchiamento emotivo per trasmettere empatia all’interlocutore dal punto di vista verbale e comportamentale.

Modulo 3 – Ansia ed emozioni
Contenuti:
• Indicazioni per la gestione dell’ansia a scuola.
• Educazione Razionale Emotiva.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere le manifestazioni fisiologiche e comportamenti dell'ansia.
• Discriminare gli stati d'ansia dagli attacchi di panico.
• Realizzare un programma di prevenzione pratica sugli attacchi di panico a scuola.
• Utilizzare l'analisi funzionale ABC per l'osservazione delle emozioni, pensieri e comportamenti.

Modulo 4 – Percorsi e attività di educazione socio-affettiva
Contenuti:
• Attività di educazione socio-affettiva.
• Percorsi di alfabetizzazione emozionale.
• Aspetti emozionali, creatività e pensiero divergente.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Elaborare un laboratorio di attività finalizzate a potenziare l’intelligenza emotiva ed utilizzarle secondo obiettivi specifici di apprendimento.
• Discriminare le attività legate alla prevenzione (da utilizzare a lungo termine) e quelle legate all’emergenza (problem-solving) per utilizzarle nelle situazioni appropriate.
• Ipotizzare strumenti di lavoro all’interno del gruppo classe che presenta criticità.
• Ipotizzare un laboratorio di attività finalizzate al potenziamento dell'intelligenza emotiva.

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo...

Modulo 1 – Introduzione all’Intelligenza Emotiva
Contenuti:
• Lo sviluppo del concetto di intelligenza.
• Intelligenza emotiva.
• Educazione socio-affettiva.
• Le raccomandazioni dell’OMS in ambito educativo.
• Il contributo delle neuroscienze: i neuroni specchio.
• L’empatia.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere l’importanza e l’utilità dell’Educazione socio-affettiva nella scuola come fattore di prevenzione del disagio psicologico ed emotivo.
• Identificare le caratteristiche dell’empatia e discriminare altre modalità di comunicazione che non interessano quella empatica.
• Rintracciare i collegamenti fra benessere emotivo e funzionamento cerebrale.
• Ricordare le raccomandazioni dell’OMS sulla prevenzione a scuola legate a interventi scolastici di prevenzione.
• Comparare la propria esperienza scolastica con quella attuale, dapprima nella veste di alunno/a e successivamente nella veste di insegnante, al fine di allenare l’empatia con i propri alunni.

Modulo 2 - Emozioni e processi di apprendimento
Contenuti:
• Variabili psicologiche nei processi di apprendimento.
• Il rispecchiamento emotivo.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere il ruolo delle emozioni, dei processi motivazionali, del senso di autoefficacia e autostima nei processi di apprendimento.
• Identificare le proprie percezioni e convinzioni in relazione ad un evento o esperienza scolastica.
• Riconoscere la differenza fra empatia e rispecchiamento emotivo.
• Riconoscere l’importanza che l’empatia ed il rispecchiamento emotivo hanno per una comunicazione efficace fra alunni e alunno/a-insegnante e nella prevenzione del disagio emotivo e psicologico (gestione delle emozioni, ansia, dipendenza patologica, comportamenti problematici).
• Riconoscere e usare la patica comunicativa del rispecchiamento emotivo per trasmettere empatia all’interlocutore dal punto di vista verbale e comportamentale.

Modulo 3 – Ansia ed emozioni
Contenuti:
• Indicazioni per la gestione dell’ansia a scuola.
• Educazione Razionale Emotiva.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Riconoscere le manifestazioni fisiologiche e comportamenti dell'ansia.
• Discriminare gli stati d'ansia dagli attacchi di panico.
• Realizzare un programma di prevenzione pratica sugli attacchi di panico a scuola.
• Utilizzare l'analisi funzionale ABC per l'osservazione delle emozioni, pensieri e comportamenti.

Modulo 4 – Percorsi e attività di educazione socio-affettiva
Contenuti:
• Attività di educazione socio-affettiva.
• Percorsi di alfabetizzazione emozionale.
• Aspetti emozionali, creatività e pensiero divergente.
Obiettivi
Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di:
• Elaborare un laboratorio di attività finalizzate a potenziare l’intelligenza emotiva ed utilizzarle secondo obiettivi specifici di apprendimento.
• Discriminare le attività legate alla prevenzione (da utilizzare a lungo termine) e quelle legate all’emergenza (problem-solving) per utilizzarle nelle situazioni appropriate.
• Ipotizzare strumenti di lavoro all’interno del gruppo classe che presenta criticità.
• Ipotizzare un laboratorio di attività finalizzate al potenziamento dell'intelligenza emotiva.


Il corso mira a formare i professionisti del settore educativo sulle variabili emotive e motivazionali che sono alla base dei processi d’insegnamento e di apprendimento, gli obiettivi per il partecipante sono di:

  • Imparare a potenziare negli alunni l'intelligenza emotiva e lo sviluppo della creatività;
  • Imparare a utilizzare con i propri alunni attività educative finalizzate al riconoscimento e alla gestione delle emozioni, dei conflitti e a favorire la comunicazione fra alunni e insegnanti;
  • Imparare a insegnare, riconoscere e gestire l'ansia scolastica;
  • Elaborare autonomamente attività educative legate a obiettivi di competenza per gli alunni
Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Emozioni
Il corso si rivolge a docenti di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, psicologi.

Il corso ha una durata di circa due mesi in cui il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali, suddivisi per moduli con scadenze prestabilite, che saranno oggetto di studio individuale. I forum, inoltre, consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi e con il tutor del corso per scambiare esperienze, idee e buone prassi, per richiedere ulteriori chiarimenti e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine di ogni modulo formativo sono previste esercitazioni, a cui il tutor fornirà un feedback personalizzato.

Il corso è composto principalmente da videolezioni, dispense per lo studio individuale, articoli e letture di approfondimento, quiz, esercitazioni con feedback personalizzato e spazi di confronto con il tutor e con gli altri partecipanti.

Il corso mira a formare i professionisti del settore educativo sulle variabili emotive e motivazionali che sono alla base dei processi d’insegnamento e di apprendimento, gli obiettivi per il partecipante sono di:

  • Imparare a potenziare negli alunni l'intelligenza emotiva e lo sviluppo della creatività;
  • Imparare a utilizzare con i propri alunni attività educative finalizzate al riconoscimento e alla gestione delle emozioni, dei conflitti e a favorire la comunicazione fra alunni e insegnanti;
  • Imparare a insegnare, riconoscere e gestire l'ansia scolastica;
  • Elaborare autonomamente attività educative legate a obiettivi di competenza per gli alunni
Didattica Emozioni e abilità socio-relazionali Emozioni
Il corso si rivolge a docenti di ogni ordine e grado, educatori, pedagogisti, psicologi.

Il corso ha una durata di circa due mesi in cui il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali, suddivisi per moduli con scadenze prestabilite, che saranno oggetto di studio individuale. I forum, inoltre, consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi e con il tutor del corso per scambiare esperienze, idee e buone prassi, per richiedere ulteriori chiarimenti e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine di ogni modulo formativo sono previste esercitazioni, a cui il tutor fornirà un feedback personalizzato.

Il corso è composto principalmente da videolezioni, dispense per lo studio individuale, articoli e letture di approfondimento, quiz, esercitazioni con feedback personalizzato e spazi di confronto con il tutor e con gli altri partecipanti.

Autrice e tutor: Francesca Mencaroni

La formazione online si svolgerà: dal 8 novembre 2022 al 8 gennaio 2023

Autrice e tutor: Francesca Mencaroni

La formazione online si svolgerà: dal 8 novembre 2022 al 8 gennaio 2023


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Formatori

Ti potrebbero interessare