IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 12,75 -15% € 15,00
-15%
Vale 12 punti Erickson

Corpo ed Emozioni nella Didattica della Scuola Primaria

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente...

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente l’impossibilità di realizzare qualsivoglia processo educativo senza l’intervento del corpo e delle emozioni.

L’obiettivo del libro è quello di tracciare, sia pure in maniera sommaria, una prospettiva didattica che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si tratta non più di pensare una didattica basata sul corpo e sulle emozioni, ma piuttosto di pensare il corpo e le emozioni nella didattica, ovvero di concepire una didattica che li riconosca come elementi costituivi dell’apprendimento.

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente...

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente l’impossibilità di realizzare qualsivoglia processo educativo senza l’intervento del corpo e delle emozioni.

L’obiettivo del libro è quello di tracciare, sia pure in maniera sommaria, una prospettiva didattica che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si tratta non più di pensare una didattica basata sul corpo e sulle emozioni, ma piuttosto di pensare il corpo e le emozioni nella didattica, ovvero di concepire una didattica che li riconosca come elementi costituivi dell’apprendimento.

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente...

Nella scuola primaria il corpo e le emozioni hanno rappresentato a lungo due convitati di pietra, e questo nonostante la riflessione di carattere pedagogico abbia da tempo risolto la frattura tra mente e corpo, dimostrando chiaramente l’impossibilità di realizzare qualsivoglia processo educativo senza l’intervento del corpo e delle emozioni.

L’obiettivo del libro è quello di tracciare, sia pure in maniera sommaria, una prospettiva didattica che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si tratta non più di pensare una didattica basata sul corpo e sulle emozioni, ma piuttosto di pensare il corpo e le emozioni nella didattica, ovvero di concepire una didattica che li riconosca come elementi costituivi dell’apprendimento.

Libro
€ 12,75 -15% € 15,00
-15%
Vale 12 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due...

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si sofferma sulle crepe che stanno emergendo, sulle divisioni disgiuntive tra dimensione corporea e apprendimento, tra emotività e ragione, tra saperi formali e astratti e saperi della pratica, per proporre un possibile punto d’incontro che possa risolvere queste dicotomie.

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due...

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si sofferma sulle crepe che stanno emergendo, sulle divisioni disgiuntive tra dimensione corporea e apprendimento, tra emotività e ragione, tra saperi formali e astratti e saperi della pratica, per proporre un possibile punto d’incontro che possa risolvere queste dicotomie.

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due...

Il libro traccia una prospettiva didattica in grado di impostare il lavoro di tutti gli insegnanti, senza distinzioni tra le materie, a partire dalla funzione educativa del corpo e delle emozioni, una prospettiva che riconosca in questi due costrutti pedagogici l’asse portante della relazione tra docente e discente. Si sofferma sulle crepe che stanno emergendo, sulle divisioni disgiuntive tra dimensione corporea e apprendimento, tra emotività e ragione, tra saperi formali e astratti e saperi della pratica, per proporre un possibile punto d’incontro che possa risolvere queste dicotomie.

Libro
ISBN: 9788859019435
Data di pubblicazione: 06/2019
Formato: 17x24cm
Libro

Introduzione

Il corpo a scuola
I discorsi pedagogici sul corpo: una breve ricostruzione
Le quattro dimensioni del corpo nella didattica
Il corpo nella fascia d’età tra i sei e i dieci anni
Che cos’è un’emozione?
Le emozioni a scuola
Didattica ed emozioni nella scuola primaria

Conclusioni: corpi emotivi nella scuola primaria
Bibliografia

Didattica Metodologie didattiche / educative Pedagogia
Libro
ISBN: 9788859019435
Data di pubblicazione: 06/2019
Formato: 17x24cm
Libro

Introduzione

Il corpo a scuola
I discorsi pedagogici sul corpo: una breve ricostruzione
Le quattro dimensioni del corpo nella didattica
Il corpo nella fascia d’età tra i sei e i dieci anni
Che cos’è un’emozione?
Le emozioni a scuola
Didattica ed emozioni nella scuola primaria

Conclusioni: corpi emotivi nella scuola primaria
Bibliografia

Didattica Metodologie didattiche / educative Pedagogia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."