IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,75 -75% € 19,00
-75%
Vale 4 punti Erickson
Libri

Capire la mia dislessia

Attività metacognitive per la scuola primaria

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia , o un altro disturbo specifico di apprendimento , sa dare un nome e una...

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia, o un altro disturbo specifico di apprendimento, sa dare un nome e una spiegazione alle difficoltà che incontra nella lettura, nella scrittura e nel calcolo, e non sempre riesce a sviluppare strategie positive ed efficaci per affrontarle. Ecco perché è fondamentale che egli impari:

  • a conoscere le particolarità che lo contraddistinguono;
  • a sviluppare tutti quei processi metacognitivi che lo rendano consapevole dei propri punti di forza e di debolezza;
  • a incrementare tutte quelle attività e strategie che lo aiutino nell’apprendimento e aumentino il suo benessere emotivo.

Capire la mia dislessia, grazie alla sua semplicità e chiarezza, risponde perfettamente a questi bisogni ed è stato realizzato per accompagnare il bambino con Disturbi Specifici di Apprendimento passo passo alla scoperta:

  • del perché delle sue difficoltà;
  • dei modi e degli strumenti con cui potrà farvi fronte;
  • dell’iter diagnostico in cui verrà coinvolto;
  • delle funzioni e dell’utilità del leggere e dello scrivere;
  • di come si possano utilizzare l’immaginazione, le strategie di rilassamento e quelle di riorientamento dei propri pensieri per lavorare sulla memoria e sul benessere emotivo;
  • di come si possano osservare, pianificare e monitorare i propri obiettivi e i propri progressi.

Consigliato a
Con i suoi 10 capitoli, le sue numerose attività metacognitive e le sue caratteristiche di ergonomia visiva che ne garantiscono un’alta leggibilità, il volume si rivolge direttamente ai bambini della scuola primaria, che potranno leggerlo, a casa o a scuola, preferibilmente con la mediazione di un genitore, un insegnante, un terapista o un educatore.

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia , o un altro disturbo specifico di apprendimento , sa dare un nome e una...

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia, o un altro disturbo specifico di apprendimento, sa dare un nome e una spiegazione alle difficoltà che incontra nella lettura, nella scrittura e nel calcolo, e non sempre riesce a sviluppare strategie positive ed efficaci per affrontarle. Ecco perché è fondamentale che egli impari:

  • a conoscere le particolarità che lo contraddistinguono;
  • a sviluppare tutti quei processi metacognitivi che lo rendano consapevole dei propri punti di forza e di debolezza;
  • a incrementare tutte quelle attività e strategie che lo aiutino nell’apprendimento e aumentino il suo benessere emotivo.

Capire la mia dislessia, grazie alla sua semplicità e chiarezza, risponde perfettamente a questi bisogni ed è stato realizzato per accompagnare il bambino con Disturbi Specifici di Apprendimento passo passo alla scoperta:

  • del perché delle sue difficoltà;
  • dei modi e degli strumenti con cui potrà farvi fronte;
  • dell’iter diagnostico in cui verrà coinvolto;
  • delle funzioni e dell’utilità del leggere e dello scrivere;
  • di come si possano utilizzare l’immaginazione, le strategie di rilassamento e quelle di riorientamento dei propri pensieri per lavorare sulla memoria e sul benessere emotivo;
  • di come si possano osservare, pianificare e monitorare i propri obiettivi e i propri progressi.

Consigliato a
Con i suoi 10 capitoli, le sue numerose attività metacognitive e le sue caratteristiche di ergonomia visiva che ne garantiscono un’alta leggibilità, il volume si rivolge direttamente ai bambini della scuola primaria, che potranno leggerlo, a casa o a scuola, preferibilmente con la mediazione di un genitore, un insegnante, un terapista o un educatore.

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia , o un altro disturbo specifico di apprendimento , sa dare un nome e una...

Il volume si rivolge a bambini della scuola primaria con DSA per aiutarli a capire le loro difficoltà e sviluppare strategie efficaci.
Non sempre un bambino con dislessia, o un altro disturbo specifico di apprendimento, sa dare un nome e una spiegazione alle difficoltà che incontra nella lettura, nella scrittura e nel calcolo, e non sempre riesce a sviluppare strategie positive ed efficaci per affrontarle. Ecco perché è fondamentale che egli impari:

  • a conoscere le particolarità che lo contraddistinguono;
  • a sviluppare tutti quei processi metacognitivi che lo rendano consapevole dei propri punti di forza e di debolezza;
  • a incrementare tutte quelle attività e strategie che lo aiutino nell’apprendimento e aumentino il suo benessere emotivo.

Capire la mia dislessia, grazie alla sua semplicità e chiarezza, risponde perfettamente a questi bisogni ed è stato realizzato per accompagnare il bambino con Disturbi Specifici di Apprendimento passo passo alla scoperta:

  • del perché delle sue difficoltà;
  • dei modi e degli strumenti con cui potrà farvi fronte;
  • dell’iter diagnostico in cui verrà coinvolto;
  • delle funzioni e dell’utilità del leggere e dello scrivere;
  • di come si possano utilizzare l’immaginazione, le strategie di rilassamento e quelle di riorientamento dei propri pensieri per lavorare sulla memoria e sul benessere emotivo;
  • di come si possano osservare, pianificare e monitorare i propri obiettivi e i propri progressi.

Consigliato a
Con i suoi 10 capitoli, le sue numerose attività metacognitive e le sue caratteristiche di ergonomia visiva che ne garantiscono un’alta leggibilità, il volume si rivolge direttamente ai bambini della scuola primaria, che potranno leggerlo, a casa o a scuola, preferibilmente con la mediazione di un genitore, un insegnante, un terapista o un educatore.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,75 -75% € 19,00
-75%
Vale 4 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia? , intende avvicinare il bambino alla terminologia...

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia?, intende avvicinare il bambino alla terminologia specifica: parole come dislessia, disgrafia, ecc. sono termini che, se usati senza una spiegazione, rischiano di spaventarlo e fargli credere di soffrire di una brutta malattia. In questa prima parte viene anche spiegato l’iter diagnostico nel quale verrà coinvolto, il perché delle sue difficoltà e le caratteristiche del cervello dei bambini con dislessia.

La seconda parte, Cosa posso fare?, vuole offrire invece degli esempi pratici di come si può affrontare la dislessia a scuola e in terapia. In essa vengono forniti anche una serie di spunti per lavorare sulla memoria e sul benessere del bambino attraverso l’uso dell’immaginazione.

Per i ragazzi con diagnosi di Disturbi evolutivi Specifici di Apprendimento, oppure con disabilità visiva o difficoltà tali da essere impossibilitati a effettuare una normale lettura, è possibile richiedere il formato digitale del volume, inviando un’e-mail a redazione@erickson.it con oggetto “Capire la mia dislessia - richiesta formato digitale”, e indicando nome e cognome e indirizzo e-mail per essere ricontattati.

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia? , intende avvicinare il bambino alla terminologia...

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia?, intende avvicinare il bambino alla terminologia specifica: parole come dislessia, disgrafia, ecc. sono termini che, se usati senza una spiegazione, rischiano di spaventarlo e fargli credere di soffrire di una brutta malattia. In questa prima parte viene anche spiegato l’iter diagnostico nel quale verrà coinvolto, il perché delle sue difficoltà e le caratteristiche del cervello dei bambini con dislessia.

La seconda parte, Cosa posso fare?, vuole offrire invece degli esempi pratici di come si può affrontare la dislessia a scuola e in terapia. In essa vengono forniti anche una serie di spunti per lavorare sulla memoria e sul benessere del bambino attraverso l’uso dell’immaginazione.

Per i ragazzi con diagnosi di Disturbi evolutivi Specifici di Apprendimento, oppure con disabilità visiva o difficoltà tali da essere impossibilitati a effettuare una normale lettura, è possibile richiedere il formato digitale del volume, inviando un’e-mail a redazione@erickson.it con oggetto “Capire la mia dislessia - richiesta formato digitale”, e indicando nome e cognome e indirizzo e-mail per essere ricontattati.

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia? , intende avvicinare il bambino alla terminologia...

Il libro si suddivide in due parti, ognuna delle quali è dedicata a un particolare aspetto dell’argomento, e si conclude con una breve storia significativa.

La prima parte, Cos’è la dislessia?, intende avvicinare il bambino alla terminologia specifica: parole come dislessia, disgrafia, ecc. sono termini che, se usati senza una spiegazione, rischiano di spaventarlo e fargli credere di soffrire di una brutta malattia. In questa prima parte viene anche spiegato l’iter diagnostico nel quale verrà coinvolto, il perché delle sue difficoltà e le caratteristiche del cervello dei bambini con dislessia.

La seconda parte, Cosa posso fare?, vuole offrire invece degli esempi pratici di come si può affrontare la dislessia a scuola e in terapia. In essa vengono forniti anche una serie di spunti per lavorare sulla memoria e sul benessere del bambino attraverso l’uso dell’immaginazione.

Per i ragazzi con diagnosi di Disturbi evolutivi Specifici di Apprendimento, oppure con disabilità visiva o difficoltà tali da essere impossibilitati a effettuare una normale lettura, è possibile richiedere il formato digitale del volume, inviando un’e-mail a redazione@erickson.it con oggetto “Capire la mia dislessia - richiesta formato digitale”, e indicando nome e cognome e indirizzo e-mail per essere ricontattati.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
BES DSA e ADHD DSA Dislessia
BES DSA e ADHD DSA Dislessia
Libro

Cos’è la dislessia?

  • Perché non riesco a leggere speditamente?
  • Come funziona il cervello?
  • A cosa serve leggere?
  • A cosa serve scrivere?
  • Come posso migliorare?
  • ATTIVITà: Allenati, rifletti, immagina!

Cosa posso fare?

  • Immagina!
  • Rilassati!
  • Impara a guidare i tuoi pensieri!
  • Rifletti!
  • E per finire... Una fiaba
  • ATTIVITà: Allenati, rifletti, immagina!
Libro
ISBN: 9788859002260
Data di pubblicazione: 03/2013
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 150
Formato: 21x29,7cm

 

Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Contenuti
Libro

Cos’è la dislessia?

  • Perché non riesco a leggere speditamente?
  • Come funziona il cervello?
  • A cosa serve leggere?
  • A cosa serve scrivere?
  • Come posso migliorare?
  • ATTIVITà: Allenati, rifletti, immagina!

Cosa posso fare?

  • Immagina!
  • Rilassati!
  • Impara a guidare i tuoi pensieri!
  • Rifletti!
  • E per finire... Una fiaba
  • ATTIVITà: Allenati, rifletti, immagina!
Libro
ISBN: 9788859002260
Data di pubblicazione: 03/2013
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 150
Formato: 21x29,7cm
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."