IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Rudolf Seitz

Rudolf Seitz

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il...

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il fondatore della «Scuola della fantasia» ed è tuttora ricordato per le sue numerose pubblicazioni nell’ambito dell’educazione estetica.

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il...

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il fondatore della «Scuola della fantasia» ed è tuttora ricordato per le sue numerose pubblicazioni nell’ambito dell’educazione estetica.

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il...

(† 2001) È stato dal 1974 al 1996 titolare della cattedra di Educazione artistica e Arteterapia dell’Accademia di Belle Arti di Monaco. Inoltre ha lavorato per più di trent’anni con bambini, adolescenti, genitori, educatori e insegnanti. È stato il fondatore della «Scuola della fantasia» ed è tuttora ricordato per le sue numerose pubblicazioni nell’ambito dell’educazione estetica.

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."