IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Katia Dell'Eva

Katia Dell'Eva

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la...

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la psichiatria in direzione della raccolta di vissuti ed esperienze, osservando sempre tutto con umanità e spirito critico.

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la...

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la psichiatria in direzione della raccolta di vissuti ed esperienze, osservando sempre tutto con umanità e spirito critico.

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la...

Giornalista pubblicista e libera professionista nella comunicazione, si è avvicinata alla salute mentale attraverso il cinema e la letteratura, per poi interessarsene, negli ultimi anni, anche in maniera più diretta. Appassionata di interviste, ha declinato l’interesse per la psichiatria in direzione della raccolta di vissuti ed esperienze, osservando sempre tutto con umanità e spirito critico.

Ti potrebbero interessare