IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Giovanni Bonaiuti

Giovanni Bonaiuti

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di...

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di tecnologie per l’educazione, tematiche su cui ha pubblicato numerosi saggi e articoli. Per le Edizioni Erickson ha curato il volume E-learning 2.0. Il futuro dell’apprendimento in rete, tra formale e informale (2006); è autore inoltre di Strumenti della rete e processo formativo, Firenze University Press (2005).

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di...

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di tecnologie per l’educazione, tematiche su cui ha pubblicato numerosi saggi e articoli. Per le Edizioni Erickson ha curato il volume E-learning 2.0. Il futuro dell’apprendimento in rete, tra formale e informale (2006); è autore inoltre di Strumenti della rete e processo formativo, Firenze University Press (2005).

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di...

È ricercatore a contratto presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi culturali e formativi dell’Università degli Studi di Firenze dove insegna Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento. Si occupa di didattica e di tecnologie per l’educazione, tematiche su cui ha pubblicato numerosi saggi e articoli. Per le Edizioni Erickson ha curato il volume E-learning 2.0. Il futuro dell’apprendimento in rete, tra formale e informale (2006); è autore inoltre di Strumenti della rete e processo formativo, Firenze University Press (2005).

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."