Apprendimento cooperativo personalizzato

Attività per la classe con bambini con ADHD o problemi di comportamento

Erickson Advantages

Un libro sull'apprendimento cooperativo per insegnanti e operatori psicopedagogici che spiega come la sinergia del gruppo sia un valido aiuto per il coinvolgimento dei bambini e ragazzi con Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD).

L’apprendimento cooperativo (AC) o cooperative learning è un metodo di insegnamento/apprendimento incentrato su attività di gruppo, che si è dimostrato straordinariamente efficace sia nel promuovere lo sviluppo delle competenze sociali, sia nel valorizzare e stimolare — come richiesto dalle Indicazioni nazionali per il curricolo — le diverse intelligenze e attitudini. Proprio per questo, esso appare particolarmente indicato anche per favorire l’integrazione di bambini e ragazzi con Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD) e con problemi di comportamento.

In questo volume, gli autori mostrano, sulla base di esperienze fatte in classe e di analisi condotte con scrupolosità scientifica, come l’apprendimento cooperativo possa essere proficuamente utilizzato in un’ottica inclusiva.

In sintesi

Una guida operativa completa e preziosa per insegnanti, educatori e, in generale, per chiunque si interessi a vario titolo di formazione e pratiche inclusive.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
4,88 € -75% di sconto 19,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Presentazione (Cesare Cornoldi)
Introduzione

PRIMA PARTE – Premesse teoriche
Che cos’è l’apprendimento cooperativo e perché può essere utilizzato in un’ottica inclusiva
I risultati di due progetti che hanno coniugato apprendimento cooperativo e didattica inclusiva

SECONDA PARTE – Guida operativa
Analisi preliminare del gruppo classe e attività di sfondo all’apprendimento cooperativo
Progettare l’apprendimento cooperativo in un’ottica inclusiva
Esempi di attività cooperative semplici e complesse

SCHEDE OPERATIVE / QUESTIONARIO SDAI + QUESTIONARIO DI RELAZIONALITÀ
Bibliografia

Continua a leggere

Apprendimento cooperativo personalizzato è uno strumento di individualizzazione dell'insegnamento che coinvolge le conoscenze e le abilità sociali nell'integrazione di alunni con competenze e capacità differenti dal punto di vista cognitivo e relazionale.

Il libro lavora sullo sviluppo degli apprendimenti fondamentali e la crescita armoniosa della persona anche in quegli studenti, come i bambini dal profilo disattento/iperattivo, per cui tali obiettivi non sono garantiti e hanno bisogno di opportune e personalizzate iniziative didattiche e psicopedagogiche.

Composto di due parti, una introduttiva di carattere teorico e una pratica, il libro contiene:

  • 20 esempi di attività (attività propedeutiche per formare i gruppi e per favorire un clima cooperativo in classe, attività cooperative semplici e attività cooperative complesse);
  • più di 30 schede per il lavoro in classe pronte all’uso;
  • questionari per l’analisi del gruppo classe (questionario integrato SDAI/Relazionalità e questionario per lo studio sociometrico).

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria
Secondaria di primo grado

Autori e autrici

Thomas Rivetti

Thomas Rivetti

Autore

Psicologo e psicoterapeuta dell’età evolutiva, si è laureato nel 2006 in Psicologia dello sviluppo e dell’intervento nella scuola presso l’Università di Padova. Nel 2012 è diventato psicoterapeuta del ciclo di vita, del bambino e della famiglia. Attualmente, oltre all’attività privata, tiene corsi di formazione su varie tematiche (difficoltà di attenzione e di apprendimento, problemi di comportamento e apprendimento cooperativo). Sui medesimi temi ha pubblicato anche diversi articoli su riviste scientifiche.

Scopri di più
Agnese Capodieci

Agnese Capodieci

Autrice

Dottoranda in Scienze Psicologiche presso l’Università di Padova, si è laureata nel 2012 in Psicologia Sperimentale e Scienze Cognitive presso l’Università di Padova. Presso la stessa Università ha conseguito il Master in Psicopatologia dell’apprendimento. È coautrice del libro Bambini disattenti e iperattivi. Strategie di intervento a scuola (2013) e di diversi articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali sui temi del Deficit d’Attenzione e Iperattività, delle difficoltà di apprendimento e del training di funzioni esecutive.

Scopri di più

Recensioni e domande