Alla conquista delle tabelline

Per ripassare le moltiplicazioni divertendosi

Erickson Advantages

Età: da 7 anni

Ripassare le tabelline non è facile, e spesso si rivela noioso. Alla conquista delle tabelline permette di trasformare questo ripasso in un gioco divertente, capace di stimolare la memoria, consolidare gli automatismi e potenziare la velocità nel calcolo con il sorriso.

Leggi di più
Età: da 7 anni
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
18,90 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo gioco

In sintesi

1 blocco per i calcoli e per i punteggi
55 carte: su un lato la mappa della battaglia, sull'altro lato le cartelle della tombola
4 matite
6 dadi
5 carte punti con la truppa dei golosi
Segnapunti da ritagliare (20 per colore)

Continua a leggere

Il gioco desidera sostenere l’apprendimento delle tabelline, consolidare gli automatismi di calcolo e potenziare la velocità nel calcolo mentale. All’interno della confezione troverete due giochi per ripassare le tabelline:

Battaglia delle tabelline, attraverso i calcoli, puoi conquistare delle terre: ogni giocatore deve cercare di ottenere il punteggio più alto possibile, e quindi il massimo grado nella truppa dei golosi. Per riuscirci, deve conquistare territori sulla mappa, facendo attenzio­ne al valore di ciascuna zona: le terre di pianura, meno faticose, fanno ottenere meno punti delle ardue terre di montagna  

Tombola, come nel classico gioco della tombola, l’obiettivo è ottenere più numeri possibile della propria cartella, per fare ambo, terna, tombola, ecc… I numeri della cartella sono però i risultati di possibili moltiplicazioni tra i numeri usciti nel lancio dei dadi.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria

Autori e autrici

Luca Congia

Luca Congia

Autore

Psicologo, specializzato in Psicopatologia dell’apprendimento, ha una lunga esperienza con bambini e adolescenti con disturbi specifici dell’apprendimento, disturbi da deficit di attenzione e/o iperattività, disabilità intellettiva e in condizioni di disagio sociale.

Ha una grandissima passione per gli origami, i fumetti, la musica sperimentale e le attività creative rivolte ai più piccoli.

Scopri di più

Recensioni e domande