IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato
Iscrizione Corso in aula
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

Affettività e sessualità nella disabilità intellettiva

Strumenti e metodologie per la costruzione di progetti individualizzati

Roma - Erickson sede Roma | 21 e 22 gennaio 2022 14 ore

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione...

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione o la repressione sono le strade spesso più praticate, abdicando però al ruolo educativo inizialmente assunto. Attraverso percorsi educativi e formativi è tuttavia possibile pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità, che possa tradursi in quote di autogratificazione personale e in una contemporanea riduzione di comportamenti problematici.

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione...

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione o la repressione sono le strade spesso più praticate, abdicando però al ruolo educativo inizialmente assunto. Attraverso percorsi educativi e formativi è tuttavia possibile pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità, che possa tradursi in quote di autogratificazione personale e in una contemporanea riduzione di comportamenti problematici.

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione...

La sessualità rappresenta una dimensione umana spesso esclusa dai progetti di vita dei disabili. Il suo imporsi nei progetti educativi, tuttavia, richiede una risposta coerente e rigorosa pur nelle difficoltà che il tema evoca, tanto per i genitori, quanto per gli operatori dei Servizi: la negazione o la repressione sono le strade spesso più praticate, abdicando però al ruolo educativo inizialmente assunto. Attraverso percorsi educativi e formativi è tuttavia possibile pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità, che possa tradursi in quote di autogratificazione personale e in una contemporanea riduzione di comportamenti problematici.

Disponibile nel formato

Corsi online

Corsi in presenza

Iscrizione Corso in aula
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

contenuti

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

I contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

La finalità della formazione proposta è quella di offrire un modello teorico e metodologico che possa essere applicato come riferimento per affrontare il delicato tema dell’affettività e della sessualità di persone adulte con disabilità. Partendo dal presupposto che non esiste una “sessualità speciale” dedicata all’handicap, ma una sola forma di amore e di sessualità che deve fare i conti con impedimenti di natura diversa (biologica, corporea, comunicativa, ambientale, etc.), la formazione si propone di far acquisire delle chiavi di lettura per poter leggere i segnali sessuali delle persone con disabilità intellettiva ed incarnarli nell’ottica di un progetto di vita.

Educatori, pedagogisti, genitori, operatori sociali, insegnanti, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti.

Sarà possibile seguire il corso in presenza o in diretta streaming.

PARTECIPAZIONE IN AULA

Il corso si svolgerà presso la sede Erickson di Roma.


PARTECIPAZIONE STREAMING

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.


Le lezioni verranno videoregistrate per permettere il recupero di eventuali parti perse; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

La finalità della formazione proposta è quella di offrire un modello teorico e metodologico che possa essere applicato come riferimento per affrontare il delicato tema dell’affettività e della sessualità di persone adulte con disabilità. Partendo dal presupposto che non esiste una “sessualità speciale” dedicata all’handicap, ma una sola forma di amore e di sessualità che deve fare i conti con impedimenti di natura diversa (biologica, corporea, comunicativa, ambientale, etc.), la formazione si propone di far acquisire delle chiavi di lettura per poter leggere i segnali sessuali delle persone con disabilità intellettiva ed incarnarli nell’ottica di un progetto di vita.

Educatori, pedagogisti, genitori, operatori sociali, insegnanti, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti.

Sarà possibile seguire il corso in presenza o in diretta streaming.

PARTECIPAZIONE IN AULA

Il corso si svolgerà presso la sede Erickson di Roma.


PARTECIPAZIONE STREAMING

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.


Le lezioni verranno videoregistrate per permettere il recupero di eventuali parti perse; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

A seguito del DL rilasciato in data 21 settembre 2021, a chi seguirà il corso in presenza verrà richiesto di mostrare uno dei seguenti documenti:

•            Green Pass, quale documento attestante l'avvenuta vaccinazione o guarigione da COVID-19.

•            Esito negativo di tampone molecolare o rapido, eseguito nelle 48 ore antecedenti.

Il controllo verrà effettuato ogni giorno all’ingresso, a seguito della misurazione della temperatura corporea.

Maggiori informazioni verranno inviate tramite e-mail.


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione per entrambe le modalità saranno:

venerdì 21 gennaio 2022 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
sabato 22 gennaio 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

La sede del corso sarà: 

Edizioni Centro Studi Erickson Roma

Viale Etiopia, 20
00199 Roma - Roma


La formazione in presenza verrà garantita con un minimo di 5 partecipanti.

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Roma

A seguito del DL rilasciato in data 21 settembre 2021, a chi seguirà il corso in presenza verrà richiesto di mostrare uno dei seguenti documenti:

•            Green Pass, quale documento attestante l'avvenuta vaccinazione o guarigione da COVID-19.

•            Esito negativo di tampone molecolare o rapido, eseguito nelle 48 ore antecedenti.

Il controllo verrà effettuato ogni giorno all’ingresso, a seguito della misurazione della temperatura corporea.

Maggiori informazioni verranno inviate tramite e-mail.


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione per entrambe le modalità saranno:

venerdì 21 gennaio 2022 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
sabato 22 gennaio 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

La sede del corso sarà: 

Edizioni Centro Studi Erickson Roma

Viale Etiopia, 20
00199 Roma - Roma


La formazione in presenza verrà garantita con un minimo di 5 partecipanti.

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Roma

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.

contenuti

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con...

contenuti trattati saranno is seguenti:

  • Brainstorming sui temi oggetto di approfondimento durante la formazione: Quali sono gli atteggiamenti verso la sessualità? Come le nostre posizioni valoriali incidono nell'indirizzare la progettualità educativa?
  • Autonomia e autodeterminazione della persona con disabilità intellettiva: il progetto di vita.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per permettere alla persona con disabilità intellettiva di vivere una dimensione adulta?
  • Scelta, autodeterminazione ed emancipazione tra progetti di vita e progetti educativi: pensare ad una sessualità sostenibile nella disabilità intellettiva.
  • Quali azioni educative possiamo mettere in atto per rendere protagoniste l’affettività e la sessualità nei progetti educativi delle persone con disabilità intellettiva?
  • Sessualità e comportamenti problematici: come possiamo comprendere e intervenire in modo efficace sui comportamenti problematici?
  • Progetti di educazione affettiva e sessuale: premesse teoriche: quali sono le coordinate teorico-metodologiche per pianificare interventi educativi sulla sessualità?
  • Progetti di educazione affettiva sessuale: dalle premesse teoriche ai temi: quali sono le principali tematiche sulle quali costruire la progettualità educativa?

La finalità della formazione proposta è quella di offrire un modello teorico e metodologico che possa essere applicato come riferimento per affrontare il delicato tema dell’affettività e della sessualità di persone adulte con disabilità. Partendo dal presupposto che non esiste una “sessualità speciale” dedicata all’handicap, ma una sola forma di amore e di sessualità che deve fare i conti con impedimenti di natura diversa (biologica, corporea, comunicativa, ambientale, etc.), la formazione si propone di far acquisire delle chiavi di lettura per poter leggere i segnali sessuali delle persone con disabilità intellettiva ed incarnarli nell’ottica di un progetto di vita.

Educatori, pedagogisti, genitori, operatori sociali, insegnanti, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti.

Sarà possibile seguire il corso in presenza o in diretta streaming.

PARTECIPAZIONE IN AULA

Il corso si svolgerà presso la sede Erickson di Roma.


PARTECIPAZIONE STREAMING

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.


Le lezioni verranno videoregistrate per permettere il recupero di eventuali parti perse; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

La finalità della formazione proposta è quella di offrire un modello teorico e metodologico che possa essere applicato come riferimento per affrontare il delicato tema dell’affettività e della sessualità di persone adulte con disabilità. Partendo dal presupposto che non esiste una “sessualità speciale” dedicata all’handicap, ma una sola forma di amore e di sessualità che deve fare i conti con impedimenti di natura diversa (biologica, corporea, comunicativa, ambientale, etc.), la formazione si propone di far acquisire delle chiavi di lettura per poter leggere i segnali sessuali delle persone con disabilità intellettiva ed incarnarli nell’ottica di un progetto di vita.

Educatori, pedagogisti, genitori, operatori sociali, insegnanti, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti.

Sarà possibile seguire il corso in presenza o in diretta streaming.

PARTECIPAZIONE IN AULA

Il corso si svolgerà presso la sede Erickson di Roma.


PARTECIPAZIONE STREAMING

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.


Le lezioni verranno videoregistrate per permettere il recupero di eventuali parti perse; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

A seguito del DL rilasciato in data 21 settembre 2021, a chi seguirà il corso in presenza verrà richiesto di mostrare uno dei seguenti documenti:

•            Green Pass, quale documento attestante l'avvenuta vaccinazione o guarigione da COVID-19.

•            Esito negativo di tampone molecolare o rapido, eseguito nelle 48 ore antecedenti.

Il controllo verrà effettuato ogni giorno all’ingresso, a seguito della misurazione della temperatura corporea.

Maggiori informazioni verranno inviate tramite e-mail.


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione per entrambe le modalità saranno:

venerdì 21 gennaio 2022 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
sabato 22 gennaio 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

La sede del corso sarà: 

Edizioni Centro Studi Erickson Roma

Viale Etiopia, 20
00199 Roma - Roma


La formazione in presenza verrà garantita con un minimo di 5 partecipanti.

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Roma

A seguito del DL rilasciato in data 21 settembre 2021, a chi seguirà il corso in presenza verrà richiesto di mostrare uno dei seguenti documenti:

•            Green Pass, quale documento attestante l'avvenuta vaccinazione o guarigione da COVID-19.

•            Esito negativo di tampone molecolare o rapido, eseguito nelle 48 ore antecedenti.

Il controllo verrà effettuato ogni giorno all’ingresso, a seguito della misurazione della temperatura corporea.

Maggiori informazioni verranno inviate tramite e-mail.


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione

Gli orari della formazione per entrambe le modalità saranno:

venerdì 21 gennaio 2022 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
sabato 22 gennaio 2022 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

La sede del corso sarà: 

Edizioni Centro Studi Erickson Roma

Viale Etiopia, 20
00199 Roma - Roma


La formazione in presenza verrà garantita con un minimo di 5 partecipanti.

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere:
Ospitalita alberghiera Roma


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 75% delle ore di formazione in aula o in diretta streaming.

Formatori

Ti potrebbero interessare

Recensioni certificate con feedaty
Recensioni certificate con feedaty

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."