IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 95,00
Vale 38 punti Erickson

ADHD Strutturare un intervento educativo-didattico - corso introduttivo

corso sempre aperto. 15 ore

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente...

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente nelle nostre classi e richiede una robusta conoscenza anche gestionale.
Il corso introduttivo ha l’obiettivo di approfondirne il funzionamento e gli elementi cardine per aiutare i partecipanti a fare scelte strategiche per lo studente e per la classe. Dopo aver creato un setting organizzato e prevedibile, caratterizzato da comunicazione efficace e regole condivise, sarà infatti necessario compiere scelte didattiche che minimizzino i punti deboli degli studenti con ADHD. Si dimostrano particolarmente efficaci attività che coinvolgono il gruppo classe, così come l’utilizzo di programmi di potenziamento che incrementano abilità sociali ed autoregolazione dello studente. L’aspetto più sfidante rimane la gestione del comportamento che impone una prima fase di osservazione ed analisi della funzione del comportamento stesso, così da compiere riflessioni prima e scelte strategiche poi che mirino alla diminuzione del comportamento problematico.

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente...

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente nelle nostre classi e richiede una robusta conoscenza anche gestionale.
Il corso introduttivo ha l’obiettivo di approfondirne il funzionamento e gli elementi cardine per aiutare i partecipanti a fare scelte strategiche per lo studente e per la classe. Dopo aver creato un setting organizzato e prevedibile, caratterizzato da comunicazione efficace e regole condivise, sarà infatti necessario compiere scelte didattiche che minimizzino i punti deboli degli studenti con ADHD. Si dimostrano particolarmente efficaci attività che coinvolgono il gruppo classe, così come l’utilizzo di programmi di potenziamento che incrementano abilità sociali ed autoregolazione dello studente. L’aspetto più sfidante rimane la gestione del comportamento che impone una prima fase di osservazione ed analisi della funzione del comportamento stesso, così da compiere riflessioni prima e scelte strategiche poi che mirino alla diminuzione del comportamento problematico.

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente...

La quotidianità in classe non è fatta solo di trasmissione di competenze legate alle varie discipline, è altresì determinante la conduzione del gruppo classe con una specifica attenzione al singolo. Il Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD), in numero sempre maggiore, è presente nelle nostre classi e richiede una robusta conoscenza anche gestionale.
Il corso introduttivo ha l’obiettivo di approfondirne il funzionamento e gli elementi cardine per aiutare i partecipanti a fare scelte strategiche per lo studente e per la classe. Dopo aver creato un setting organizzato e prevedibile, caratterizzato da comunicazione efficace e regole condivise, sarà infatti necessario compiere scelte didattiche che minimizzino i punti deboli degli studenti con ADHD. Si dimostrano particolarmente efficaci attività che coinvolgono il gruppo classe, così come l’utilizzo di programmi di potenziamento che incrementano abilità sociali ed autoregolazione dello studente. L’aspetto più sfidante rimane la gestione del comportamento che impone una prima fase di osservazione ed analisi della funzione del comportamento stesso, così da compiere riflessioni prima e scelte strategiche poi che mirino alla diminuzione del comportamento problematico.

Iscrizione Corso online
€ 95,00
Vale 38 punti Erickson
ADHD Strutturare un intervento educativo-didattico - Corso e Libro
€ 105,00 Vale 50 punti Erickson
€ 111,50
€ 105,00
€ 111,50
Vale 50 punti Erickson

contenuti

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti...

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti con ADHD e di individuarne le ricadute pratiche nella quotidianità scolastica.

Modulo 2 – Osservazione del comportamento e strategie operative
Contenuti:
• Osservazione dei comportamenti e analisi funzionale
• Strategie comportamentali possibili

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di individuare i comportamenti disfunzionali e impostare su di essi un’osservazione di tipo sistematico finalizzata all’individuazione della funzione del comportamento (analisi funzionale). A seguito della formulazione dell’ipotesi funzionale, sarà possibile compiere una scelta ragionata su quale possa essere la strategia comportamentale più efficace da applicare in classe.


Modulo 3 - ADHD in classe: setting e strategie didattiche
Contenuti:
• Impostare il setting ed organizzare la lezione
• Strategie didattiche efficaci

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di intervenire sul setting (inteso come ambiente classe), impostare la lezione e scegliere le strategie didattiche più efficaci tenendo conto delle caratteristiche dello studente con ADHD.

Modulo 4 – ADHD dentro e fuori dalla classe: possibili interventi
Contenuti:
• Lavorare sull’autoregolazione
• Stare bene con gli altri: migliorare le abilità sociali

Obiettivi:
al termine del modulo i corsisti saranno in grado di impostare attività di potenziamento focalizzate su aspetti centrali nel funzionamento dello studente con ADHD.

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti...

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti con ADHD e di individuarne le ricadute pratiche nella quotidianità scolastica.

Modulo 2 – Osservazione del comportamento e strategie operative
Contenuti:
• Osservazione dei comportamenti e analisi funzionale
• Strategie comportamentali possibili

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di individuare i comportamenti disfunzionali e impostare su di essi un’osservazione di tipo sistematico finalizzata all’individuazione della funzione del comportamento (analisi funzionale). A seguito della formulazione dell’ipotesi funzionale, sarà possibile compiere una scelta ragionata su quale possa essere la strategia comportamentale più efficace da applicare in classe.


Modulo 3 - ADHD in classe: setting e strategie didattiche
Contenuti:
• Impostare il setting ed organizzare la lezione
• Strategie didattiche efficaci

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di intervenire sul setting (inteso come ambiente classe), impostare la lezione e scegliere le strategie didattiche più efficaci tenendo conto delle caratteristiche dello studente con ADHD.

Modulo 4 – ADHD dentro e fuori dalla classe: possibili interventi
Contenuti:
• Lavorare sull’autoregolazione
• Stare bene con gli altri: migliorare le abilità sociali

Obiettivi:
al termine del modulo i corsisti saranno in grado di impostare attività di potenziamento focalizzate su aspetti centrali nel funzionamento dello studente con ADHD.

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti...

Modulo 1 – ADHD: principali caratteristiche di funzionamento
Contenuti:
• Caratteristiche, cause e funzionamento dell’ADHD
• Funzioni esecutive e processi attentivi

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di riconoscere le principali caratteristiche di funzionamento degli studenti con ADHD e di individuarne le ricadute pratiche nella quotidianità scolastica.

Modulo 2 – Osservazione del comportamento e strategie operative
Contenuti:
• Osservazione dei comportamenti e analisi funzionale
• Strategie comportamentali possibili

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di individuare i comportamenti disfunzionali e impostare su di essi un’osservazione di tipo sistematico finalizzata all’individuazione della funzione del comportamento (analisi funzionale). A seguito della formulazione dell’ipotesi funzionale, sarà possibile compiere una scelta ragionata su quale possa essere la strategia comportamentale più efficace da applicare in classe.


Modulo 3 - ADHD in classe: setting e strategie didattiche
Contenuti:
• Impostare il setting ed organizzare la lezione
• Strategie didattiche efficaci

Obiettivi: al termine del modulo i corsisti saranno in grado di intervenire sul setting (inteso come ambiente classe), impostare la lezione e scegliere le strategie didattiche più efficaci tenendo conto delle caratteristiche dello studente con ADHD.

Modulo 4 – ADHD dentro e fuori dalla classe: possibili interventi
Contenuti:
• Lavorare sull’autoregolazione
• Stare bene con gli altri: migliorare le abilità sociali

Obiettivi:
al termine del modulo i corsisti saranno in grado di impostare attività di potenziamento focalizzate su aspetti centrali nel funzionamento dello studente con ADHD.


Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le conoscenze di base sul Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD) e sapranno indentificare le strategie didattiche più funzionali, impostare il setting e la lezione in classe tenendo conto della triade di funzionamento dell’ADHD (impulsività, iperattività, disattenzione) e progettare conseguenti attività di potenziamento.

Il corso è rivolto principalmente a insegnanti curricolari e di sostegno di ogni ordine e grado di scuola, ma anche a tutti i professionisti legati al mondo della scuola che sono interessati ad approfondire le tematiche oggetto del corso.

Il percorso ha una durata di 15 ore da svolgersi in totale autoapprendimento in modalità asincrona, senza vincoli orari di collegamento. Il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali che saranno oggetto di studio individuale. I forum consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi per scambiare esperienze, idee e buone prassi e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine dei moduli formativi sono previsti quiz di verifica dell’apprendimento.
Il corso sarà accessibile in piattaforma fino al 31 dicembre 2023.

Il corso è composto principalmente da dispense per lo studio individuale, videolezioni, articoli e letture di approfondimento, quiz di verifica dell’apprendimento e spazi di confronto con gli altri partecipanti.

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito le conoscenze di base sul Disturbo da Deficit attentivo con/senza iperattività (ADHD) e sapranno indentificare le strategie didattiche più funzionali, impostare il setting e la lezione in classe tenendo conto della triade di funzionamento dell’ADHD (impulsività, iperattività, disattenzione) e progettare conseguenti attività di potenziamento.

Il corso è rivolto principalmente a insegnanti curricolari e di sostegno di ogni ordine e grado di scuola, ma anche a tutti i professionisti legati al mondo della scuola che sono interessati ad approfondire le tematiche oggetto del corso.

Il percorso ha una durata di 15 ore da svolgersi in totale autoapprendimento in modalità asincrona, senza vincoli orari di collegamento. Il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali che saranno oggetto di studio individuale. I forum consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi per scambiare esperienze, idee e buone prassi e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine dei moduli formativi sono previsti quiz di verifica dell’apprendimento.
Il corso sarà accessibile in piattaforma fino al 31 dicembre 2023.

Il corso è composto principalmente da dispense per lo studio individuale, videolezioni, articoli e letture di approfondimento, quiz di verifica dell’apprendimento e spazi di confronto con gli altri partecipanti.

Autrice
Erika Panchieri


Autrice
Erika Panchieri


A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 3 novembre 2022.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 3 novembre 2022.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Le credenziali di accesso al corso saranno inviate a partire dal 3 novembre 2022.

Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento delle esercitazioni previste, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Formatori

Ti potrebbero interessare

Domande con risposta
Hai una domanda da sottoporci?
Domande con risposta
Hai una domanda da sottoporci?