IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro + Risorse Online
€ 17,00 -15% € 20,00
-15%
Vale 17 punti Erickson
Libri

150 giochi logico-percettivi

Sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo,...

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo, neuromotorio e relazionale, e sta alla base di innumerevoli apprendimenti, sia funzionali sia scolastici. Per favorire lo sviluppo di questa capacità, e dunque l’acquisizione di modalità e strategie efficaci per organizzare le informazioni ambientali e utilizzarle con finalità adattive, e/o per intervenire su eventuali deficit, questo libro fornisce un supporto pratico e di facile utilizzo a operatori e famiglie che si occupano di bambini dai 2 anni e mezzo in su.

I giochi
Il volume propone 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte, abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale, analisi dell’informazione visiva, memoria visiva e visuo-spaziale, rappresentazione mentale, prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo. Molte delle attività proposte si svolgono a tavolino, ma possono essere inserite in un percorso di neuropsicomotricità, al fine di renderle più motivanti e di sviluppare la flessibilità e la capacità di esplorazione dello spazio. Alcune si prestano anche al lavoro in gruppo, utile per l’integrazione e la socializzazione. È inoltre possibile ingrandire alcune schede, in particolare quelle delle attività con griglie, e attaccarle al muro, chiedendo lo svolgimento dell’attività sulla parete. Questo permette di lavorare sul tono prossimale dell’arto e sul controllo dei movimenti oculari nello spazio, così da sviluppare il controllo oculo-motorio non solo nelle fissazioni e piccoli movimenti nello spazio-tavolo ma anche nei movimenti oculari più ampi.

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo,...

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo, neuromotorio e relazionale, e sta alla base di innumerevoli apprendimenti, sia funzionali sia scolastici. Per favorire lo sviluppo di questa capacità, e dunque l’acquisizione di modalità e strategie efficaci per organizzare le informazioni ambientali e utilizzarle con finalità adattive, e/o per intervenire su eventuali deficit, questo libro fornisce un supporto pratico e di facile utilizzo a operatori e famiglie che si occupano di bambini dai 2 anni e mezzo in su.

I giochi
Il volume propone 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte, abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale, analisi dell’informazione visiva, memoria visiva e visuo-spaziale, rappresentazione mentale, prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo. Molte delle attività proposte si svolgono a tavolino, ma possono essere inserite in un percorso di neuropsicomotricità, al fine di renderle più motivanti e di sviluppare la flessibilità e la capacità di esplorazione dello spazio. Alcune si prestano anche al lavoro in gruppo, utile per l’integrazione e la socializzazione. È inoltre possibile ingrandire alcune schede, in particolare quelle delle attività con griglie, e attaccarle al muro, chiedendo lo svolgimento dell’attività sulla parete. Questo permette di lavorare sul tono prossimale dell’arto e sul controllo dei movimenti oculari nello spazio, così da sviluppare il controllo oculo-motorio non solo nelle fissazioni e piccoli movimenti nello spazio-tavolo ma anche nei movimenti oculari più ampi.

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo,...

Il libro propone 150 giochi per sviluppare i prerequisiti visuopercettivi e visuospaziali per l'apprendimento
La capacità di percepire ed elaborare gli stimoli visivi riveste un ruolo fondamentale nella crescita del bambino, a livello cognitivo, neuromotorio e relazionale, e sta alla base di innumerevoli apprendimenti, sia funzionali sia scolastici. Per favorire lo sviluppo di questa capacità, e dunque l’acquisizione di modalità e strategie efficaci per organizzare le informazioni ambientali e utilizzarle con finalità adattive, e/o per intervenire su eventuali deficit, questo libro fornisce un supporto pratico e di facile utilizzo a operatori e famiglie che si occupano di bambini dai 2 anni e mezzo in su.

I giochi
Il volume propone 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte, abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale, analisi dell’informazione visiva, memoria visiva e visuo-spaziale, rappresentazione mentale, prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo. Molte delle attività proposte si svolgono a tavolino, ma possono essere inserite in un percorso di neuropsicomotricità, al fine di renderle più motivanti e di sviluppare la flessibilità e la capacità di esplorazione dello spazio. Alcune si prestano anche al lavoro in gruppo, utile per l’integrazione e la socializzazione. È inoltre possibile ingrandire alcune schede, in particolare quelle delle attività con griglie, e attaccarle al muro, chiedendo lo svolgimento dell’attività sulla parete. Questo permette di lavorare sul tono prossimale dell’arto e sul controllo dei movimenti oculari nello spazio, così da sviluppare il controllo oculo-motorio non solo nelle fissazioni e piccoli movimenti nello spazio-tavolo ma anche nei movimenti oculari più ampi.

Disponibile nel formato

Libri

Libro + Risorse Online
€ 17,00 -15% € 20,00
-15%
Vale 17 punti Erickson

Descrizione

Libro + Risorse Online

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione...

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione mentale;
  • prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo.

Per ogni gioco sono indicati l’età minima a cui può essere proposto, i materiali occorrenti, cosa fare e le varianti/sviluppi. Questi ultimi suggeriscono:

  • facilitazioni che hanno lo scopo di favorire l’apprendimento del compito e che, una volta raggiunta la competenza, possono essere ridotte o tolte;
  • adattamenti con cui complicare l’attività per mantenerla a un livello di difficoltà adeguato, tale da suscitare interesse;
  • strategie per favorire la generalizzazione della competenza acquisita a compiti e situazioni differenti.

In appendice al volume e nelle risorse online sono fornite decine e decine di schede e altri materiali operativi.

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione...

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione mentale;
  • prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo.

Per ogni gioco sono indicati l’età minima a cui può essere proposto, i materiali occorrenti, cosa fare e le varianti/sviluppi. Questi ultimi suggeriscono:

  • facilitazioni che hanno lo scopo di favorire l’apprendimento del compito e che, una volta raggiunta la competenza, possono essere ridotte o tolte;
  • adattamenti con cui complicare l’attività per mantenerla a un livello di difficoltà adeguato, tale da suscitare interesse;
  • strategie per favorire la generalizzazione della competenza acquisita a compiti e situazioni differenti.

In appendice al volume e nelle risorse online sono fornite decine e decine di schede e altri materiali operativi.

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione...

Il volume presenta 150 giochi organizzati in cinque sezioni corrispondenti alle funzioni maggiormente coinvolte:

  • abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale;
  • analisi dell’informazione visiva;
  • memoria visiva e visuo-spaziale;
  • rappresentazione mentale;
  • prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo.

Per ogni gioco sono indicati l’età minima a cui può essere proposto, i materiali occorrenti, cosa fare e le varianti/sviluppi. Questi ultimi suggeriscono:

  • facilitazioni che hanno lo scopo di favorire l’apprendimento del compito e che, una volta raggiunta la competenza, possono essere ridotte o tolte;
  • adattamenti con cui complicare l’attività per mantenerla a un livello di difficoltà adeguato, tale da suscitare interesse;
  • strategie per favorire la generalizzazione della competenza acquisita a compiti e situazioni differenti.

In appendice al volume e nelle risorse online sono fornite decine e decine di schede e altri materiali operativi.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Area cognitiva neuro-psicologica Memoria
Area cognitiva neuro-psicologica Attenzione e concentrazione
Area cognitiva neuro-psicologica Funzioni Esecutive
Area cognitiva neuro-psicologica Pensiero e Ragionamento
Area cognitiva neuro-psicologica Memoria
Area cognitiva neuro-psicologica Attenzione e concentrazione
Area cognitiva neuro-psicologica Funzioni Esecutive
Area cognitiva neuro-psicologica Pensiero e Ragionamento
Libro + Risorse Online

Introduzione
CAP. 1 Abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale
CAP. 2 Analisi dell’informazione visiva
CAP. 3 Memoria visiva e visuo-spaziale
CAP. 4 Rappresentazione mentale
CAP. 5 Prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo
APPENDICE Materiali fotocopiabili

Libro + Risorse Online
ISBN: 9788859014355
Data di pubblicazione: 11/2017
Fotocopiabile: Si
Formato: 21x29,7cm

 

Contenuti
Libro + Risorse Online

Introduzione
CAP. 1 Abilità visuo-spaziali e integrazione intermodale
CAP. 2 Analisi dell’informazione visiva
CAP. 3 Memoria visiva e visuo-spaziale
CAP. 4 Rappresentazione mentale
CAP. 5 Prerequisiti della letto-scrittura e del calcolo
APPENDICE Materiali fotocopiabili

Libro + Risorse Online
ISBN: 9788859014355
Data di pubblicazione: 11/2017
Fotocopiabile: Si
Formato: 21x29,7cm

Autori

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."