Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Lavoro sociale - vol. 2015/1

Lavoro sociale - vol. 2015/1

Bimestrale per le professioni sociali

Numero di rivista
febbraio 2015
Loading

Editoriale
Un welfare a misura di bambino
Nonostante una sensibilità diffusa, soprattutto in seguito all’approvazione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia, datata 20 novembre 1989, ancora oggi molti bambini sono vittime di abusi, violenze, maltrattamenti. Anche nel nostro Paese. In Italia, infatti, sono quasi 100 mila. Soprattutto femmine. A riferirlo è una stima effettuata da Terres des Hommes e Cismai nell’indagine del 2014 «Maltrattamento sui Bambini: quante le vittime in Italia?». Sono circa 30 mila i bambini e i ragazzi, nella fascia d’età 0-17 anni, che vivono fuori dalla famiglia d’origine. Sono divisi quasi equamente tra quelli in affido e coloro che, invece, sono accolti nei servizi residenziali. Una realtà significativa, che non va sottovalutata. L’attenzione verso i minori deve essere sempre alta, per tutelarli senza distinzioni. Ma per una tutela davvero efficace è fondamentale seguire almeno due strade. Da una parte mettere le famiglie nelle condizioni — sociali e culturali — di prendersi cura dignitosamente dei propri figli. Garantendo servizi adeguati, accesso all’istruzione, politiche inclusive. Dall’altra fornire agli operatori gli strumenti e le metodologie più adatti ed efficaci per agire al meglio. Anche perché si trovano a operare in un contesto estremamente delicato e controverso. Spesso oggetto di polemiche. Nel quale le decisioni hanno un peso davvero gravoso. In quest’ottica la formazione e la sensibilizzazione dei professionisti, affinché vengano a conoscenza di metodi e tecniche utili e innovativi, sono senza dubbio elementi indispensabili per una reale tutela dei minori. Che faccia veramente l’interesse dei bambini e dei ragazzi, tenendo in considerazione ogni singolo caso. Questo numero della rivista guarda con attenzione al mondo dei minori. Parliamo della delicatezza di essere manager in tutela dei minori, della difficoltà che incontrano gli operatori che devono valutare le famiglie, dell’inserimento dei minori in una comunità educativa residenziale, delle iniziative messe in campo dall’Unione europea in questo ambito. Cercando di dare un contributo per un welfare a misura di bambino.
Fabio Folgheraiter

L'annata in corso della rivista:

Lavoro sociale
Lavoro sociale
Metodologie e tecniche per le professioni sociali
€ 60,00
Aggiungi il prodotto al carrello
Login
Login oppure Registrati
Per aiuto clicca qui
  • Promo Novità
  • Promo 3x2
  • Lo Scaffale delle Occasioni