Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Norme per gli autori


Norme per gli autori
Gli articoli inviati per la pubblicazione dovranno pervenire in formato word all'indirizzo e-mail direzionepcc@erickson.it.
Gli autori avranno cura di fornire nella mail un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.
Per abbreviare i tempi di pubblicazione non è prevista la spedizione delle bozze di stampa agli autori.
La redazione si riserva di richiedere agli autori modifiche e revisioni qualora i lavori non rispondessero alle caratteristiche descritte.
I lavori inviati devono essere accompagnati da una lettera di richiesta per la pubblicazione ove l'autore dichiari che i manoscritti non sono stati già pubblicati né contemporaneamente sottoposti ad altre riviste per la pubblicazione. È responsabilità degli autori ottenere i permessi scritti di riproduzione di materiale comparso in altre pubblicazioni o non di loro proprietà.
La proprietà letteraria degli articoli è riservata alla Rivista ed è vietata la riproduzione, anche parziale.
Ogni articolo riceverà conferma della ricezione, in caso di problemi inviare il formato elettronico attraverso posta normale o contattare la redazione.

Preparazione del manoscritto
Gli articoli potranno essere in lingua italiana o in lingua inglese.
In prima pagina: titolo, autore, indirizzo; in seconda pagina: sommario in italiano e in inglese; in terza pagina: inizio articolo.
Ciascun articolo sarà sottoposto anonimamente al vaglio di due referee.
Per consentire l'anonimato nella revisione degli articoli, i riferimenti agli autori e alle strutture dove essi operano vanno limitati alla prima pagina. Nel testo e nella bibliografia vanno pure limitati al minimo necessario i riferimenti agli autori.
Per i casi clinici e tutte le forme di breve comunicazione si raccomanda di non superare le 10 cartelle complessive; per i progetti di ricerca (protocolli) le 5 cartelle; per le rassegne e i contributi teorici le 25 cartelle; gli articoli di ricerca potranno, se necessario, estendersi fino alle 30 cartelle.
Gli articoli devono comprendere nell'ordine:
1. Titolo, autore/i e relative affiliazioni (non più di 30 caratteri).
2. Riassunto in italiano di circa 200 parole con 5 parole chiave in italiano.
3. Riassunto in inglese di circa 200 parole con 5 parole chiave in inglese, per la scelta delle parole chiave dell'articolo si consiglia di fare riferimento al «Thesaurus of Psychological Index Terms».
4. L'articolo deve conformarsi alle modalità delle specifiche sezioni della rivista. Le abbreviazioni sono accettate solo per le unità di misura, va evitato l'uso di sigle e abbreviazioni (ad esempio, Rational Emotive Therapy e non RET). I riferimenti bibliografici nel testo dell'articolo dovranno essere indicati secondo norme APA, ad esempio Beck e Freeman (1990); Beck, Freeman e Wright (1990). Se gli autori sono cinque o più, si dovrà abbreviare dal primo autore in poi con et al. (ad esempio Beck et al., 1990).
5. La Bibliografia va stesa in ordine alfabetico, tassativamente secondo le norme dell'American Psychological Association (APA). Ecco alcuni esempi:
Steketee, G.S. (1993). Treatment of obsessive compulsive disorder. New York: the Guilford Press.
Croyle, R.T. & Ditto, P.H. (1990). Illness cognition and behavior: an experimental approach. Journal of Behavioral Medicine, 13, 31-52.
Palinkas, L.A., Reed, H.L., Reedy, K.R., Do, N.V., Case, H.S., & Finney, N.S. (2001). Circannual pattern of hypothalamic-pituitary-tyroid (HTP) function and mood during extended Antarctic residence. Psychoendocrinology, 26, 421-431.
Beck, A.T. & Freeman, A. (1990). Cognitive therapy of personality disorders. New York: The Guilford Press. Trad. it. Terapia cognitiva dei disturbi di personalità. Milano: Mediserve, 1993.
Freeman, A. (1992). Developing treatment conceptualizations in cognitive therapy. In A. Freeman & F.M. Dattilio (Eds), Comprehensive casebook of cognitive therapy (pp. 13-23). New York: Plenum.
Stangalino, C. (1992). Neuropsicologia della visual imagery. In S. Della Sala & M. Laiacona (a cura di), Laboratorio di neuropsicologia (pp. 173-183). Veruno: Fondazione Clinica del Lavoro.
Magygar, G.M. (2001, November). Violating the sacred: An initial study of desecration in romantic relationships among college students and its implication for physical and mental health. Paper presented at the annual meeting of the Society for the Scientific Study of Religious, Columbus, OH (USA).
6. Tabelle e figure con relative didascalie saranno limitate allo stretto necessario e inviate su file separati, con titolazione breve ma completa, numerate progressivamente con cifre arabe (tenendo distinte tabelle da figure). Nel testo dovrà essere indicato chiaramente il punto approssimativo dove inserirle.
Le immagini devono essere ad alta risoluzione e di dimensioni tali da consentire una buona leggibilità.
La stampa dei lavori è gratuita; non sono previsti estratti. Gli articoli pubblicati verranno inviati agli autori in formato PDF.
Login
Login oppure Registrati
Per aiuto clicca qui
  • Promo Novità
  • Lo Scaffale delle Occasioni